Food, Il giardino delle delizie

Pizza Social? A Milano c’è Briscola

25 gennaio 2016 • By

Anche la pizza diventa social, con Briscola Pizza Society. Una vera e propria confraternita dedicata al simbolo della cucina italiana nel mondo.
Consacrata lo scorso novembre come Migliore Pizzeria d’Italia 2015, Briscola Pizza Society è un idea di Riccardo Cortese e Federico Pinna, owner della startup Foodation.

Briscola-social

Dal look metropolitano e minimal basato sul contrasto tra bianco e nero, Briscola, propone diverse formule di sharing. La prima è la #pizzaprofile per chi ama comporsela a suo piacimento. La seconda è invece la #pizzasharing, un composite dipizzine” di 18/20 cm (minimo 2) da scambiare con gli amici avendo così la possibilità di degustare ben 16 farciture differenti. E se proprio siete tradizionalisti, da Briscola, è ottima anche la classica pizza tonta dal diametro 30 cm.

 12636970_10205379094870960_760674027_o

Tutte le pizze sono preparate seguendo la tecnica tradizionale napoletana che lascia riposare l’impasto per 24 ore. L’atmosfera è informale : nessuna spesa per il coperto, si ordina in cassa e si aspetta comodamente seduti al tavolo.

Assolutamente da provare la pizzina alla zucca con fior di latte, salsiccia di Norcia e pecorino a crudo. Oppure per chi ama i gusti forti e decisi, quella alla ‘Nduja con fior di latte, salsa, pomodori secchi e basilico. Per dessert invece consigliamo il “pizzino” banana split, una delizia dei sensi.

IMG_7530

Se il freddo invernale scoraggia la vostra voglia di uscire di casa, niente paura Briscola consegna anche a domicilio.

INFORMAZIONI UTILI
Briscola
Via Fogazzaro, 9 Milano