Browsing Tag

eventi

Expo, Food, Il giardino delle delizie

Taste of Milano al SuperStudio Più

28 maggio 2015 • By

Nell’anno di Expo2015 il SuperStudio Più torna a ospitare Taste of Milano, da mercoledì 3 a domenica 7 giugno: una special edition ricca di novità, alcune della quali legate proprio all’Esposizione Universale.

 

Per la prima volta ad accesso gratuito il festival durerà cinque giorni anziché quattro,  e riunirà non solo il meglio della ristorazione del territorio milanese ma anche dell’Italia e del Mondo per un totale di 50 ristoranti, di cui la metà saranno di Milano, 20 italiani appartenenti al circuito dei JRE – Jeunes Restaurateurs d’Europe, mentre 5 tra chef e ristoranti internazionali avranno il compito di far sperimentare ai visitatori le culture gastronomiche di altri Paesi.

 

Grazie a Electrolux, poi, nasce quest’anno un nuovo progetto, The Secret Ingredient, grazie al quale gli appassionati potranno perfezionare le proprio capacità ai fornelli facendo tesoro di segreti e consigli svelati da alcuni dei più famosi chef italiani.

 

I piatti in menù tra cui scegliere saranno ben 200 (quattro per ogni chef, incluso uno dedicato a Expo) creati durante spettacolari cooking show a due, quattro o più mani, e tantissime sono le attività in programma, anche per i più piccoli, partecipando alle quali si potrà imparare, approfondire, degustare e relazionarsi in prima persona tanto con grandi maestri della ristorazione, quando con cibi e ingredienti, iniziative sempre volte all’educazione e divulgazione di una cucina sostenibile.

 

Una versione XL, dunque, dell’evento che si conferma il più grande Restaurant Festival al Mondo, un World of Taste aperto a tutti, un appuntamento irrinunciabile per golosi, appassionati ed esperti che potranno godere di un’esperienza unica nel suo genere.

 

Per partecipare, è necessario registrarsi sull’apposita pagina.

 

 

Orari:

 

Mercoledì 3 Giugno 2015
dalle 19.00 alle 24.00

Giovedì 4 Giugno 2015
dalle 19.00 alle 24.00

Venerdì 5 Giugno 2015
dalle 12.00 alle 15.30
dalle 19.00 alle 24.00

Sabato 6 Giugno 2015
dalle 12.00 alle 17.00
dalle 19.00 alle 24.00

Domenica 7 Giugno 2015
dalle 12.00 alle 17.00
dalle 19.00 alle 24.00

 

SuperStudio Più

Via Tortona, 27, 20144 Milano, Italia

www.tasteofmilano.it

info@tasteofmilano.it

 

 


Food, Il giardino delle delizie

Le ricette golose e facili di Fata Vanilla vi aspettano in Bakery

6 maggio 2015 • By

Di mamma ce n’è una sola e Vanilla Bakery lo sa bene. Ecco perché la pasticceria in zona San Siro ha deciso di festeggiarla in un grande stile, con allegria e dolcezza, come sempre.

 

Dallo Special Cup Cake variegato all’Amarena ai biscotti che compongono la parola “Mum” fino al libro di ricette facili e golose da eseguire in famiglia.

 

Ecco dunque Fata Vanilla, editore Coccinella. All’interno di ogni libro la cucina sposa il gioco e il divertimento con la mamma per creare ricette gustose e colorate e presentarle in ogni occasione.

 

Fata Vanilla spiega per filo e per segno come preparare le famose prelibatezze di Vanilla Bakery, non solo i colorati cupcake, ma anche cakepop, smoothie, cookie, brownie e altre golosità ‘internazionali’. La realizzazione è racchiusa in sei step facili da seguire e corredati da disegni e fotografie che ne illustrano i passaggi. Inoltre in quattro step viene spiegato il miglior modo di presentarle in occasione di una festa o per una semplice merenda con le amiche.

 

I libri comprendono quattro ricette speciali e sono rivolti ai bambini dai quattro anni in su, e principalmente necessitano l’aiuto di un adulto nella realizzazione. In questo modo, bambini e genitori trovano un’occasione di gioco insieme.

 

I titoli in catalogo sono due – ‘Una festa stragolosa’ e ‘Un dolcetto e un bacetto’ – e sono composti da 24 pagine cartonate e da una copertina rigida imbottita. Una comoda e robusta rubricatura permette di trovare, con un semplice gesto del dito, la ricetta desiderata.

 

L’Editrice la Coccinella nasce nel 1977 con il ‘libro col buco’, che rivoluziona il mercato editoriale dei libri di cartonati per bambini. Da allora abbiamo pubblicato tantissimi libri, tradotti in quasi quaranta diversi paesi del mondo. Al buco si sono affiancate svariate soluzioni cartotecniche, come la fustellatura delle pagine, la rubricatura, flap, cursori, finestrelle, tutte soluzioni per accrescere l’esperienza sensoriale dei bambini e fare così del libro uno strumento per conoscere ed esplorare.
In quest’ottica, la dimensione del gioco ha sempre guidato le nostre scelte editoriali. Il gioco è motore primo dell’attività infantile, manuale e intellettuale; attraverso il gioco il bambino non si svaga, impara. E imparando cresce. Oggi, dopo quasi quarant’anni continuiamo a pensarla allo stesso modo. E continua a piacerci l’idea che le mani di un bambino possano cambiare e trasformare la realtà con cui entrano in contatto; per ora nei libri, da grandi, chissà.

 

Costi

Libro con ricette: 12,50 euro

Cup Cake variegato amarena: medium 3 euro –  small 1.50 euro

Pacchetto biscotti “Mom”: 12 euro

 

Vanilla Bakery
Via San Siro, 2 Milano
Martedì – Venerdì dalle 8 alle 24
Sabato e Domenica dalle 9 alle 24
http://www.vanilla-bakery.com/

 

Info e prenotazioni
www.vanilla-bakery.com
info@vanilla-bakery.com
t.  02 48102542
cell. 345 3310446

 


Food, Il giardino delle delizie

Pasqua Romantica da Vanilla Bakery

25 marzo 2015 • By

In occasione della Pasqua, impossibile non cedere alle golose tentazioni di Vanilla Bakery.

Colombe e uova di cioccolato ornati da deliziosi decori, cake pop, cupcake delicati e un po’ fatati, cheesecake e “sweets” dai colori tenui della primavera per una Pasqua dolce e romantica, serena e gentile.

Vanilla sforna dolci genuinamente tradizionali per il periodo di Pasqua, tra fragranti colombe decorate, torte tradizionali, biscotti, pancake e uova di cioccolato croccanti e voluttuosi. Tutti gli ingredienti e accessori sono pronti da Vanilla per un banchetto di Pasqua perfetto, perfino per il tradizionale “Egg Rolling”, la caccia alle uova in stile americano inventata all’inizio del  XIX secolo.

Vanilla Bakery è il frutto dell’amore incondizionato verso i dolci anglosassoni e americani di Cristina Bernascone Raffoul, creatrice della bakery. Cristina ha trascorso molto tempo negli States e in Inghilterra a fare corsi di pasticceria … dopodiché ha deciso di rendere ancora più concreta la sua passione.
Dopo due anni di accurata ricerca, Cristina ha realizzato questo sogno vintage fatto di colori confetto, pasta di zucchero, dolci fatti in casa e soprattutto profumo di vaniglia e cannella e di tutto ciò che riempie il cuore.

 Una pasticceria american style e concept store caloroso e intimo, aperto dalla fine del 2012, ha conquistato il pubblico milanese per le sue attività: atelier di cucina per bambini e grandi feste a tema, catering sempre più audaci. Vanilla Bakery conta 30 posti a sedere all’interno disposti su 150 mq di locale e 28 posti fuori serviti da 6 camerieri, mentre 4 persone soddisfano le richieste al bancone e 6 persone preparano i piatti e i dolci in cucina.

Vanilla Bakery è aperto tutto il giorno e propone tutti i piatti della tradizione americana; cucina Cajun – jambalaya, zuppa di pollo e crab cake, carni americane come chicken wings, T-bone e maiale sfilacciato. Pancake e bagel dolci e salati, fried potatoes, uova in omelette o benedict… Da degustare con birre americane e non (Corona, Ceres, Bug, Guinness, Mc Farlan), con vini californiani o con il sudafricano Versus, un’infinità di te e infusi. All’ora dell’aperitivo, una formula specialmente golosa propone cocktail e un piatto di degustazione di specialità di carne e fritti del giorno.

 

Vanilla Bakery

Via San Siro, 2 Milano
02/48102542
345/3310446
www.vanilla-bakery.com
info@vanilla-bakery.com

Orari

Martedì – Venerdì dalle 8 alle 24
Sabato e Domenica dalle 9 alle 24

 

 


Food, Il giardino delle delizie

Seeds&Chips: cibo e tecnologie a Milano dal 26 al 29 marzo

24 marzo 2015 • By

Seeds & Chips a Milano, il primo salone internazionale dedicato all’incontro tra cibo e tecnologie digitali che si terrà a Milano dal 26 al 29 marzo.

 

Saranno quattro i giorni di esposizioni e conferenze dedicate alle aziende e alle startup digitali che con applicazioni, servizi e tecnologie cercano di innovare il mondo del cibo rispettando la sostenibilità e l’ambiente (con lo zampino dell’Expo Milano 2015)

 

Si sta sviluppando un mondo di applicazioni, servizi, tecnologie che stanno cambiando il modo in cui il cibo è prodotto, trasformato, distribuito, consumato e comunicato. Tutto questo ha un nome:  INTERNET OF FOOD. Aiuta a conoscere e condividere la gioia del cibo, ma anche a rendere efficiente il lavoro di milioni di agricoltori, produttori, ristoranti, bar e operatori.

 

La manifestazione milanese, patrocinata dall’Expo di Milano 2015, anticipa il tema dell’esposizione universale, “Nutrire il pianeta“, concentrando l’attenzione sull’incontro tra innovazioni tecnologiche e cibo, chiamato food tech: il settore che tramite internet, applicazioni e servizi tecnologici cerca di cambiare il modo in cui il cibo è prodotto, distribuito e consumato, e mira ad aumentare la produttività e la parità di risorse del mondo. I cicli di conferenze si concentreranno sulle nuove metodologie nate per produrre il cibo nel rispetto della sostenibilità: e-commerce, agricoltura di precisione, stampanti 3d per il cibo fino alle etichette intelligenti per la tracciabilità dei prodotti.

 

Le protagoniste saranno le start up e le aziende che con i loro prodotti cercano di affrontare i temi della lotta agli sprechi e della tracciabilità e sicurezza alimentare. Interessante l’idea delle sending box: spazi dove i giovani innovatori potranno incontrare le aziende e i potenziali investitori per proporre offerte e soluzioni.

 

MiCo centro congressi, Piazzale Carlo Magno, Milano. Sito. Tel. 0249977134

 Info: http://it.seedsandchips.com/

 


Food, Il giardino delle delizie

Lo Street Food arriva da Malù!

21 marzo 2015 • By

Mercoledì 25 marzo, una serata unica nel suo genere, con menù alla carta sfizioso e adatto a tutti i gusti.
Il ristorante Malù di via Antonio Pollaiuolo 9, per l’occasione si trasformerà in un fast food gourmet, dove poter gustare piatti tipici del cibo di strada, comodamente seduti e serviti dalle cure del Malù Ristorante.

La tradizione dello street food incontra lo stile e l’eleganza del ristorante.

Fritti, pizze, focacce, dolci, tutto quello che è vietato, per una sera sarà permesso, solo da Malù Ristorante in via A. Pollaiuolo, 9

 

Malù Concept Streetfood

Fritti:
• Cuppetiello (fritto misto di pesce e verdure – Napoli)
• Arancini (di riso con ragù mozzarella e piselli – Sicilia)
• Panzerotto (pizza fritta pomodoro e mozzarella – Puglia)

Prêt-à-Manger:
• Malù’s concept (panino con straccetti di manzo alla griglia marinati con lime e spezie, servito con salsa dello chef e fonduta di cheddar)
• Tra Grecia e Italia (pita con polpettine fritte, salsa Tzatziki e pomodorini pachino)
• Piadina Romagnola (Crudo, squacquerone e rucola)
• Chicken wings Malù style
• Scottadito (costolettine di agnello marinate e grigliate)
• Pizza con le scarole (Napoli)

Zuppa:
• Kwaytian (Thailandia noodles con carne, verdure, spezie)

Pane e focaccia
• Focaccia ligure (classica con sale e rosmarino)
• Bretzel
• Pita

Dolci
• Cannoli alla siciliana
• Sorbetto della casa

 

Affinché siate certi di godervi la serata, è gradita la prenotazione.

Malù Ristorante, situato nel quartiere vivace, dinamico e creativo per eccellenza di zona Isola a Milano, viene in contro a tutti i tipi di esigenze: nato come winebar, alla fornitissima cantina si aggiunge la cucina, diventando un vero e proprio ristorante.
In linea con lo spirito della zona, da Malù è possibile gustare piatti innovativi ed originali, frutto dell’ esperienza dello staff qualificato e delle materie prime scelte, di altissima qualità, fresche e da filiera corta: dalla carne al pesce fresco, dalla cucina mediterranea alla nouvelle cuisine, Perchè l’attenzione ai dettagli è il punto di forza.

Malù Ristorante
via Antonio Pollaiuolo 9, Milano
02 39820750 – info@maluristorante.it
www.maluristorante.it – facebook.com/Malu.winebar
Chiuso la domenica.