Browsing Tag

Expo 2015

Food, Il giardino delle delizie

WAGYU & SAKÈ: BINOMIO “AL CORTILE”

30 luglio 2015 • By

Lunedì 27 Luglio Food Genius Academy e “Al Cortile” ospiteranno un corso di cucina professionale dedicato al binomio Wagyu & Sakè.
Il corso è dedicato agli studenti del corso di Alta Cucina Italiana, Pasticceria e alla stampa. Il master class inizierà alle 17.00 ed il programma prevede, dopo una introduzione al wagyu e al sakè, una lezione pratica di cucina della carne e di abbinamento del liquore giapponese con i piatti tipici italiani. Produttori di sakè ne presenteranno agli studenti le varie tipologie prima della degustazione finale.

L’evento è organizzato insieme a Peace Kitchen: nata nel 2014 da un’intuizione dell’esperto di bio-alimentazione Masa Kogure, è un’organizzazione che si occupa di promuovere un’alimentazione più sana e più funzionale al riequilibrio fra iper-alimentazione dei paesi ricchi e fame ancora diffusa nelle aree più povere. Ambasciatrice della Cucina Giapponese come Cucina della Pace, interviene su progetti di sviluppo coinvolgendo enti ed aziende. Se siete curiosi di saperne di più e state progettando di recarvi ad Expo, sappiate che Peace Kitchen è presente all’interno del Padiglione Giapponese.

Al Cortile”, invece, è il bio temporary restaurant ideato dalla Food Genius Academy, dove ogni mese chef, stellati e non, animeranno le cucine con menu gourmet durante l’intero periodo di Expo Milano 2015.
Un ristorante aperto ogni weekend, nella suggestiva corte di un complesso di recupero nella zona dei Navigli: all’interno di un loft di 200 metri quadri, vi propone un Sabato di abbinamenti tra cocktail e cibo, una Domenica di birre artigianali e tapas, e cene stellate con ospiti italiani e internazionali.

L’iniziativa nasce come costola dell’Accademia di cucina ospitata nella stessa struttura (e diretta da Desirèe Nardone), dove i corsi professionali di alta cucina, pasticceria, servizio di sala e cantina regalano giovani promesse al mondo della ristorazione e della sala, subito messe alla prova nella gestione del temporary restaurant.

Corso di cucina professionale “Wagyu&Sakè”
Lunedì 27 Luglio dalle 17.00 alle 18.30
“Al Cortile” Temporary Restaurant
Viale Col di Lana, 8 -20136 Milano

 Indira Fassioni

 


Expo, Food, Il giardino delle delizie

Taste of Milano al SuperStudio Più

28 maggio 2015 • By

Nell’anno di Expo2015 il SuperStudio Più torna a ospitare Taste of Milano, da mercoledì 3 a domenica 7 giugno: una special edition ricca di novità, alcune della quali legate proprio all’Esposizione Universale.

 

Per la prima volta ad accesso gratuito il festival durerà cinque giorni anziché quattro,  e riunirà non solo il meglio della ristorazione del territorio milanese ma anche dell’Italia e del Mondo per un totale di 50 ristoranti, di cui la metà saranno di Milano, 20 italiani appartenenti al circuito dei JRE – Jeunes Restaurateurs d’Europe, mentre 5 tra chef e ristoranti internazionali avranno il compito di far sperimentare ai visitatori le culture gastronomiche di altri Paesi.

 

Grazie a Electrolux, poi, nasce quest’anno un nuovo progetto, The Secret Ingredient, grazie al quale gli appassionati potranno perfezionare le proprio capacità ai fornelli facendo tesoro di segreti e consigli svelati da alcuni dei più famosi chef italiani.

 

I piatti in menù tra cui scegliere saranno ben 200 (quattro per ogni chef, incluso uno dedicato a Expo) creati durante spettacolari cooking show a due, quattro o più mani, e tantissime sono le attività in programma, anche per i più piccoli, partecipando alle quali si potrà imparare, approfondire, degustare e relazionarsi in prima persona tanto con grandi maestri della ristorazione, quando con cibi e ingredienti, iniziative sempre volte all’educazione e divulgazione di una cucina sostenibile.

 

Una versione XL, dunque, dell’evento che si conferma il più grande Restaurant Festival al Mondo, un World of Taste aperto a tutti, un appuntamento irrinunciabile per golosi, appassionati ed esperti che potranno godere di un’esperienza unica nel suo genere.

 

Per partecipare, è necessario registrarsi sull’apposita pagina.

 

 

Orari:

 

Mercoledì 3 Giugno 2015
dalle 19.00 alle 24.00

Giovedì 4 Giugno 2015
dalle 19.00 alle 24.00

Venerdì 5 Giugno 2015
dalle 12.00 alle 15.30
dalle 19.00 alle 24.00

Sabato 6 Giugno 2015
dalle 12.00 alle 17.00
dalle 19.00 alle 24.00

Domenica 7 Giugno 2015
dalle 12.00 alle 17.00
dalle 19.00 alle 24.00

 

SuperStudio Più

Via Tortona, 27, 20144 Milano, Italia

www.tasteofmilano.it

info@tasteofmilano.it

 

 


Expo, Food, Il giardino delle delizie, News e persone

Sabato 9: lo chef Davide Oldani incontra il pubblico di Orticola

6 maggio 2015 • By

Sabato 9 maggio, presso il Museo Bagatti Valsecchi di Milano, Davide Oldani incontra il pubblico per parlare dell’uso di erbe aromatiche in cucina.

 

In occasione della ventesima edizione della mostra-mercato Orticola (8-10 maggio 2015) il Museo Bagatti Valsecchi e la cooperativa sociale Opera in Fiore rinnovano la loro virtuosa collaborazione inserendosi tra gli eventi collaterali del Fuori Orticola, con l’intervento di Davide Oldani, chef milanese Ambassador di Expo2015, che sabato 9 maggio terrà una conversazione sull’uso in cucina delle piante aromatiche (ingresso gratuito).
Contestualmente, verrà presentata la nuova “shopper aromatica”: una borsina in tela olona, confezionata dalla sartoria Borseggi dai detenuti del carcere di Milano-Opera, e contenente una piantina aromatica, coltivata da persone diversamente abili in una serra comunitaria gestita dalla cooperativa sociale Opera in Fiore.

 

Dall’unione tra la cooperativa sociale e l’istituzione culturale nasce un progetto unico, orientato a promuovere l’abilità artigiana attraverso quell’indissolubile legame tra contenuto e contenitore così tanto voluta e ricercata da Fausto e Giuseppe Bagatti Valsecchi.

 

Museo Bagatti Valsecchi: una casa museo frutto di una straordinaria vicenda collezionista di fine Ottocento, che ha come protagonisti due fratelli: i baroni Fausto e Giuseppe Bagatti Valsecchi, i quali decisero di ristrutturare in stile neo rinascimentale la dimora di famiglia nel cuore di Milano e di raccogliervi una articolata collezione di opere d’arte e manufatti quattro – cinquecenteschi. Aperta al pubblico dal 1994, la dimora di Fausto e Giuseppe, è oggi una casa museo di grande fascino animata da innumerevoli iniziative culturali che la animano anche oltre i consueti orari di apertura.

 

Opera in fiore è una cooperativa sociale di tipo B che realizza l’inserimento lavorativo di persone in situazioni difficili e diversamente abili nel settore del verde e promuove il lavoro nel carcere di Milano-Opera con il laboratorio artigianale di sartoria Borseggi.

 

Davide Oldani racconta l’uso delle piante aromatiche in cucina

 Sabato 9 maggio 2015, ore 18

Salone d’onore del Museo Bagatti Valsecchi, Via Gesù 5

Ingresso gratuito

 

Le nuove shopper saranno in vendita presso lo shop del museo tutti i giorni al prezzo di 20 € e il ricavato servirà per finanziare nuove iniziative delle due realtà.

 

Museo Bagatti Valsecchi

Via Gesù 5
02 7600.6132
www.museobagattivalsecchi.org
info@museobagattivalsecchi.org

 


Food, Il giardino delle delizie

“Al Cortile”, il Bio Temporary Restaurant

11 aprile 2015 • By

Sta per arrivare Expo, saremo sotto gli occhi del mondo e ci saranno centinaia di eventi di ogni genere.

Uno dei progetti più interessanti è quello della Food Genius Academy, scuola di formazione professionale di Alta Cucina, che si trasformerà nel Bio Temporary Restaurant “AL CORTILE”. L’idea è della visionaria direttrice Desirèe Nardone che, dall’inizio di maggio per tutti i weekend dell’Expo 2015, aprirà le porte della Scuola  per permettere agli ospiti di vivere un percorso degustativo e sensoriale di grandissimo spessore, offrendogli anche la possibilità di conoscere visioni internazionali del food.

Il Bio Temporary Restaurant “Al Cortile” è l’esempio concreto dell’applicazione del metodo di apprendimento “learning by doing” (imparare facendo): i migliori alunni del corso Alta Cucina Italia e Pasticceria, dopo aver concluso il loro percorso di studi, entreranno a far parte della brigata del Temporary, mentre i migliori studenti del corso Management di Sala e Cantina, insieme al maître Roberto Rizzo, ex maitre del ristorante Gastronomico di Palazzo Parigi e del Trussardi alla Scala,saranno preposti al servizio in sala. I cocktail e il food pairing saranno curati da Franco “Tucci” Ponti, che dopo diverse esperienze tra Parigi, Londra, New York e LA, è il barman consulente di “Al Cortile”.

Insomma, si tratta anche di una grande occasione per i giovani di entrare nel mondo del lavoro e cominciare a vivere la realtà di un ristorante. Una meravigliosa opportunità grazie anche ad Expo 2015.

Il  Temporary Restaurant “Al Cortile” sarà animato da un fitto calendario di eventi con la collaborazione di chef stellati italiani ed internazionali e personaggi in vista nel panorama enogastronomico.

Il venerdì sera è dedicato agli ospiti stellati italiani, il sabato agli chef docenti della scuola, mentre la domenica è dedicata alle iniziative speciali e alle creazioni della brigata di “Al Cortile”. Inoltre un giovedì al mese verrà ospitato uno chef internazionale, un’occasione gastronomica davvero speciale, in collaborazione con l’azienda vitivinicola Ciù Ciù.

Il 19 aprile sarà Anthony Genovese, due stelle Michelin del ristorante Il Pagliaccio di Roma, ad aprire le danze. Appena insignito del prestigioso riconoscimento Grand Chef del Relais Châteaux, proporrà un percorso di degustazione di 6 piatti abbinati ai vini della Franciacorta de Le Marchesine per un massimo di 40 coperti, con il supporto di Aromi Creativi.

Nei giorni 8-9-10 maggio ci saranno le “prove generali”, a prezzi agevolati, per conoscere la brigata e lo staff della Food Genius Academy: si degusteranno in anteprima le Tapas Gourmet che troverete in carta per gli aperitivi.

Il 15 maggio un appuntamento da non perdere con i giovani e talentuosi fratelli Costardi, Manuel e Christian, una stella Michelin dell’hotel Cinzia di Vercelli.

Il 16 maggio sarà presente la “multitasking chef” Stefania Corrado, già docente di Food Genius Academy per un live cooking e una cena di degustazione.

Il 17 maggio per gli appassionati di Masterchef saranno presenti Maria, Nicolò e Federica per un coinvolgente live cooking.

Il 21 maggio un’esclusiva per chi non avesse mai avuto l’occasione di provare la cucina stellata di Kobe Desramault del ristorante In De Wulf a Dranouter, il più giovane chef belga premiato dalla stella Michelin, nonché miglior chef straniero per Identità Golose.

Weekend ricco quello del  22-23-24 maggio, dedicato ai cuochi Food Genius Academy che stupiranno con il menù Tapas Gourmet e Comfort Food in abbinamento ai cocktail ideati da  Franco “Tucci” Ponti e degustazione di birre artigianali.

Il 29 maggio appuntamento con il promettente Alessandro Dal Degan de La Tana Gourmet di Asiago (Vi), chef emergente della Guida Touring 2014 ed inserito tra i “ristoranti da tenere d’occhio” nel 2015 per il Gambero rosso.

Il 30 maggio, lo staff della Food Genius Academy propone per chi avesse mancato la degustazione del weekend precedente, o per chi volesse riprovare l’esperienza, le Tapas Gourmet e il food paring con i cocktail firmati Franco “Tucci” Ponti e le birre artigianali.

Infine, il 31 maggio per  il “Sunday Bloody Sunday” saranno protagonisti i due chef di Al Mercato, Eugenio Roncoroni e Beniamino Nespor, che con lo chef Matteo Fronduti, del ristorante Manna, sempre di Milano, faranno provare un’esperienza gastronomica intensa a base di frattaglie, solo per stomaci forti.

Food Genius Academy ha la sede principale a Milano in un ampio loft di 200 mq, ex laboratorio NABA, recuperato ed arredato con oggetti di design vintage e moderni, creando un’atmosfera unica nel suo genere, all’interno del sesto cortile di un’antica corte vicino ai Navigli.

L’occasione è unica ed inimitabile, una scuola di Alta Cucina si mette a disposizione di Milano, dei suoi cittadini e dei turisti di tutto il mondo per far scoprire agli ospiti che visiteranno “Al Cortile” una varietà di gusti, sapori e profumi eccezionali.

 

AL CORTILE

Via Giovenale 7, MI (con possibilità di parcheggio)

tel. 02 89093079

www.alcortile.com

www.facebook.com/pages/Al-Cortile

Food Genius Academy Web Site: http://www.foodgeniusacademy.com/


Food, Il giardino delle delizie

Seeds&Chips: cibo e tecnologie a Milano dal 26 al 29 marzo

24 marzo 2015 • By

Seeds & Chips a Milano, il primo salone internazionale dedicato all’incontro tra cibo e tecnologie digitali che si terrà a Milano dal 26 al 29 marzo.

 

Saranno quattro i giorni di esposizioni e conferenze dedicate alle aziende e alle startup digitali che con applicazioni, servizi e tecnologie cercano di innovare il mondo del cibo rispettando la sostenibilità e l’ambiente (con lo zampino dell’Expo Milano 2015)

 

Si sta sviluppando un mondo di applicazioni, servizi, tecnologie che stanno cambiando il modo in cui il cibo è prodotto, trasformato, distribuito, consumato e comunicato. Tutto questo ha un nome:  INTERNET OF FOOD. Aiuta a conoscere e condividere la gioia del cibo, ma anche a rendere efficiente il lavoro di milioni di agricoltori, produttori, ristoranti, bar e operatori.

 

La manifestazione milanese, patrocinata dall’Expo di Milano 2015, anticipa il tema dell’esposizione universale, “Nutrire il pianeta“, concentrando l’attenzione sull’incontro tra innovazioni tecnologiche e cibo, chiamato food tech: il settore che tramite internet, applicazioni e servizi tecnologici cerca di cambiare il modo in cui il cibo è prodotto, distribuito e consumato, e mira ad aumentare la produttività e la parità di risorse del mondo. I cicli di conferenze si concentreranno sulle nuove metodologie nate per produrre il cibo nel rispetto della sostenibilità: e-commerce, agricoltura di precisione, stampanti 3d per il cibo fino alle etichette intelligenti per la tracciabilità dei prodotti.

 

Le protagoniste saranno le start up e le aziende che con i loro prodotti cercano di affrontare i temi della lotta agli sprechi e della tracciabilità e sicurezza alimentare. Interessante l’idea delle sending box: spazi dove i giovani innovatori potranno incontrare le aziende e i potenziali investitori per proporre offerte e soluzioni.

 

MiCo centro congressi, Piazzale Carlo Magno, Milano. Sito. Tel. 0249977134

 Info: http://it.seedsandchips.com/